Equipaggiamento

Chi vuole dedicarsi al trail running deve dedicare particolare attenzione all'equipaggiamento, in particolare alle scarpe, ai bastoncini e allo zainetto. Oggi ci concentreremo su scarpe e bastoncini. In un post successivo ci dedicheremo allo zainetto.

Scarpe da trail

Un potenziale trail runner deve lasciare a casa le sue normali scarpette da corsa o gli scarponi da montagna. Nel frattempo molte marche hanno nel loro assortimento scarpe da trail running: queste scarpe sono più stabili delle scarpette da corsa, più leggere degli scarponi da montagna e soprattutto hanno una suola particolarmente aderente. A seconda del terreno i tacchetti sono disposti in modo diverso: per il fango un po' più distanti, per le pietraie più vicini. Per evitare di ritrovarsi con le unghie dei piedi blu, è importante avere una scarpa che protegge le dita sui sentieri rocciosi. Per farla breve: una consulenza in un negozio specializzato di articoli sportivi è una condizione fondamentale per la scelta della scarpa giusta.



Bastoncini

Un altro elemento essenziale, soprattutto per le distanze più lunghe, sono i bastoncini. Essi permettono di scaricare la tensione di diversi gruppi muscolari particolarmente sollecitati e aiutano a mantenere l'equilibrio, soprattutto su sentieri difficili e quando si è stanchi. Grazie ai bastoncini si allena tutto il corpo, in quanto anche le mani, le braccia, le spalle e il torso sono coinvolti.




Una domanda che sorge spesso: a partire da quale inclinazione del terreno vengono utilizzati i bastoncini? La scelta è molto individuale: consiglio di allenarsi su diverse pendenze con e senza bastoncini. VI accorgerete rapidamente quando vi servono. E col passare del tempo verificate ciò che meglio vi conviene: in effetti col tempo vi migliorerete (lo spero vivamente!) sia con che senza bastoncini, e quindi anche le necessità inerenti al loro impiego si modificheranno.


Sul mercato ci sono molti tipi di bastoncini: originariamente erano in solo alluminio, ora sono in parte o interamente in carbonio e di conseguenza più leggeri (ma anche più fragili e costosi). Anche le cinghiette per le mani sono disponibili in diversi modelli.


I bastoncini devono essere in un unico pezzo, oppure ripiegabili e quindi anche riponibili nello zainetto? Questo dipende dalla natura del percorso (uso frequente o sporadico dei bastoncini) e dalle vostre preferenze; i bastoncini in un unico pezzo sono ovviamente più leggeri.


La lunghezza dei bastoncini dipende dall'inclinazione del percorso, dalle dimensioni del corpo ma anche dalla sensazione personale. Anche in questo caso vale la pena di visitare un negozio specializzato.

Regali di Natale

Le scarpe e i bastoncini da trail sono investimenti importanti: è quindi importante procurarseli il più presto possibile, in modo da avere abbastanza tempo per testarli. Sarebbe un'idea per un regalo di Natale? E magari aggiungere sull’elenco dei regali anche delle lezioni di trailrunning o un programma di coaching? Oltretutto l'allenatore di trail running conosce bene l'equipaggiamento e può aiutarvi a valutarlo e a testarlo.


Mancano meno di otto mesi all'Engadin Ultra Trail: non sono molti, ma avete abbastanza tempo per prepararvi con cura - e in ogni caso per rallegrarvi in prospettiva degli allenamenti e della vostra gara in Engadina!
8 views0 comments

Recent Posts

See All

© 2021 by Engadin Ultra Trail Team

logo_en.png
Logo_itra_V.png

OK Engadin Ultra Trail

Verein Trail Sport Samedan

Promulins Arena

7503 Samedan

E-Mail: info@engadinultratrail.ch

  • Facebook
  • Instagram
SwissRunners_farbig.jpg